Quale componente naturale sembra influenzare di più il nostro umore?

by / domenica, 11 Maggio 2014 / Published in Blog
Ho già riportato in precedenza in diverse occasioni l’importanza della flora intestinale (i batteri che vivono nel nostro tratto gastrointestinale) per il funzionamento dell’organismo nel suo complesso.
Osserviamo che studi scientifici in costante aumento definiscono l’intestino come il “secondo cervello”.
Ma il centro di ricerca medica del professor Mark Lyte dell’università del Texas ha annunciato un approccio abbastanza radicale, ovvero che si possano regolare l’umore e lo stato emotivo con la giusta combinazione di probiotici.
Precedenti studi hanno mostrato che lo stato della flora batterica di un organismo può influenzare la sua risposta allo stress.
Esperimenti su topi hanno mostrato che i topi che avevano ricevuto antibiotici prima di essere esposti a stress non erano capaci di produrre alcuni ormoni che li avrebbero resi capaci di affrontare meglio una situazione del genere.
Ma Lyte e il suo team fanno un ulteriore passo.
Essi parlano della nascita di una nuova disciplina, l’Endocrinologia microbica.
intestinoQuesta consiste nello studio degli ormoni prodotti dagli stessi microbi che colonizzano il corpo (o con l’aiuto di essi) e come questi influenzino il sistema nervoso centrale e l’intero organismo.
In questo studio si indicano i modi con cui diversi organismi che colonizzano l’intestino influenzano la produzione di neurotrasmettitori.
I neurotrasmettitori sono quelle sostanze come la serotonina, l’adrenalina e la dopamina la cui funzione è coinvolta nei processi neurali (trasmettono segnali neurali).
Se teniamo anche conto che l’80% dei neurotrasmettitori è prodotto nel tratto gastrointestinale, possiamo capire la vastità che questo evento comporta.
La seguente tabella indica quali microrganismi sono coinvolti nella produzione delle diverse sostanze neurochimiche che influenzano il sistema nervoso centrale.
Lactobacillus, Bifidobacterium
GABA
Escherichia,Bacillus,Saccharomyches
Norepinefrina
Candida,Streptococcus,Escherichia,Enterococcus
Serotonina
Bacillus, Serratia
Dopamina
Lactobacillus
Acetilcolina
In altre parole i microbi sono responsabili della produzione di diverse sostanze come la dopamina, il GABA e l’acetilcolina.
Sufficienti quantità di GABA per esempio, sono necessarie per un buon sonno notturno, per il riposo dopo l’avvento di un’intensa frustrazione, per una concentrazione soddisfacente e per una varietà di funzioni del sistema nervoso centrale.

La mancanza di ciascuno di essi è associata con una malattia:

  • La mancanza di dopamina al morbo di Parkinson
  • Bassi livelli di GABA sono stati associati con ansia, stress e crisi
  • La deficienza di acetilcolina è stata osservata nella miastenia grave e nell’Alzheimer
Se questa ipotesi si dimostra corretta, allora Lyte mostra un modo completamente nuovo di trattare disordini neurologici e disturbi dell’umore.
Questo nuovo approccio apre nuove strade per migliorare i trattamenti per le malattie che finora erano solo volti a ridurre i sintomi.
La mia esperienza finora ha mostrato che il parallelo ripristino della normale funzionalità con un qualsiasi trattamento sintomatico è un modo che può portare a risultati molto buoni e ridurre gli effetti collaterali per un miglioramento costante.
Alla vostra salute!

_________________________

Fonti:

onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1002/bies.201100074/abstract

onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1002/bies.201100074/abstract

www.kurzweilai.net/that-gut-feeling-how-stomach-bacteria-impact-brain-chemistry-and-behavior

TOP
Password Reset
Please enter your e-mail address. You will receive a new password via e-mail.