Principi di Salute Nutrizionale

by / sabato, 16 Marzo 2013 / Published in Blog

Negli ultimi decenni il tipo di cibo consumato nelle famiglie è drasticamente cambiato e così anche le condizioni di salute generali. Una crescente tendenza all’obesità e un sempre maggior numero di malattie croniche sono solo due delle conseguenze più evidenti di questo fenomeno.

In questo contesto il concetto di “Salute Nutrizionale” sta cominciando finalmente a diffondersi con un sempre maggior numero di persone e di specialisti medici che pongono molta attenzione a ciò che si mangia perchè capiscono che esiste una correlazione diretta tra il cibo che mangiamo e il nostro stato di salute.

Questo sito si pone l’obiettivo di raccogliere le informazioni più attendibili intorno a questo tema, cominciando in questa pagina con un breve riassunto delle tematiche più importanti che possono essere approfondite all’interno dei vari articoli presenti.

La capacità del corpo di auto-ripararsi

Contrariamente a quanto si pensa un corpo tende ad essere sano. L’esempio più immediato è quando ci feriamo. A seconda della gravità della ferita dopo un po’ di tempo le ferite si rimarginano. Meno evidente è il fenomeno con le malattie, ma il principio è simile. Una malattia si presenta se i danni subiti dall’organismo sono superiori alla sua capacità di correggerli e questa capacità di correzione è forte se il corpo possiede tutte le sostanze che gli servono per funzionare. Se il corpo ha delle carenze nutritive diventa più soggetto a malattie e a problemi.

Di cosa ha bisogno il corpo per funzionare?

In accordo con il Dottor Tsoukalas, presidente di E.I.Nu.M., il corpo per funzionare ha bisogno di:

  • Ossigeno
  • Acqua
  • Macronutrienti (grassi, carboidrati, proteine)
  • Micronutrienti (vitamine, minerali, aminoacidi, antiossidanti, enzimi)
  • Esercizio fisico

Se mancano una o più di queste componenti il corpo non riesce a funzionare in maniera ottimale e, più o meno velocemente a seconda delle persone, l’organismo comincia a degenerarsi e iniziano a sorgere tutta una serie di problemi e malattie.

Carenze nutrizionali: cause e conseguenze

Salute-Nutrizionale
Da uno studio pubblicato dal WHO (World Health Organization) si evince come ci sia una correlazione tra la mancanza di sostanze nutritive e diverse malattie. Ad esempio la mancanza di Vitamina D è stata riscontrata in persone affette da diabete, artite, sclerosi multipla, asma, cancro del colon e del seno, oppure la mancanza di Vitamina B12 è associata a casi di stomatite e di alzheimer, per fare alcuni esempi.

La causa di queste mancanze è da ricercarsi in due aspetti:

  • L’alimentazione moderna caratterizzata da tanti cibi trattati a discapito di alimenti naturali
  • L’impoverimento del suolo di sali minerali che diminuisce in modo significativo la presenza per esempio di vitamine nella frutta e verdura.

 

Cosa si può fare?

La medicina ha fatto grandi passi in avanti nella cura dei sintomi di alcune malattie quando si presentano, ma prendendosi cura del proprio corpo si possono prevenire tantissimi problemi e mantenere un ottimo stato di salute.

Sono tre le aree su cui si possono prendere alcuni accorgimenti e avere dei grossi benefici e su questo sito si trovano moltissime risorse al riguardo:

  • Curare la propria alimentazione.
    In questa sezione troverai tanti articoli e consigli su come mangiare in modo sano e stare meglio
  • Integrare la propria dieta attraverso i più appropriati integratori e vitamine.
    In questa sezione scoprirai a cosa servono le principali vitamine e integratori per la salute e come scegliere i migliori per te.
  • Seguire le nuove regole per fare sport e esercizio fisico.
    Non serve fare allenamenti aerobici massacranti di ore e ore per stare meglio. I nuovi studi mostrano come bastano pochi minuti di allenamento intenso per avere notevoli benefici per la propria salute e migliorare le proprie performance sportive.

 

Metabolomica

Una nuova scienza che sta rivoluzionando la medicina è la metabolomica ed è il perfetto completamento del discorso fatto fin qui. Questo è il campo di specializzazione del Dottor Tsoukalas, il primo in Europa ad applicare la metabolomica in ambito clinico.

Per capire il collegamento occore premettere che il corpo umano assume del cibo in modo da assimilarlo e trasformarlo in energia. Il complesso di queste reazioni si chiama metabolismo e il prodotto di una reazione metabolica si chiama metabolita. Tramite la misurazione dei metaboliti del nostro corpo possiamo identificare quelle reazioni che non accadono con un rendimento ottimale. In questo modo è possibile sapere per ogni persona quali carenze, oppure aumentati fabbisogni, influiscono sulla sua salute.

Conoscendo le carenze di una persona, i dottori che applicano la metabolomica, sono in grado di prescrivere un piano di integrazione per fornire al corpo le sostanze nutritive per poter funzionare al meglio e recuperare un’ottima condizione di salute.

Conclusione

Questi sono i principi base su cui si basa il concetto di salute nutrizionale. Se ti prendi cura del tuo corpo nel modo giusto con una sana attività fisica e fornendo al tuo corpo le giuste sostanze nutritive di cui ha bisogno, non solo riuscirai a prevenire diversi problemi e malattiecome dai risultati dei più recenti studi degli esperti di questo campo, ma potrai raggiungere anche una migliore condizione di salute! Tutte le risorse di questo sito trattano questi argomenti, navigalo in lungo e in largo per trovare le risposte che stai cercando.

TOP
Password Reset
Please enter your e-mail address. You will receive a new password via e-mail.